Il nostro olio

Il sito dove sorge l’azienda ha una storia millenaria: si tratta di un’area di notevole importanza archeologica che risale all’ottavo secolo a.C. e che fu prima comunità greca, poi villa romana e dopo l’anno 1000 monastero dei Benedettini.

Da sempre qui si è prodotto olio come testimoniano i ritrovamenti e soprattutto gli oltre 500 ulivi monumentali molti dei quali con oltre mille anni di vita.

Su questi “giganti della memoria” la raccolta viene effettuata a mano in maniera non invasiva. La salute delle olive, punto di partenza per un olio di qualità, viene seguita con attenzione e la spremitura effettuata a freddo per garantire un prodotto dalle pregevoli caratteristiche organolettiche.

L’extravergine Le Grotte di Sileno è un fruttato tra leggero e medio che si compone di un blend di ogliarola e picholine.

Stupisce con un naso molto fresco e con espressioni di verde vegetale di erba appena falciata, carciofo e rucola.

Al palato mostra un corpo asciutto ed elegante, sostenuto da un buon equilibrio tra piccante e amaro con uno spiccato richiamo vegetale di erbe freschissime e appena un lieve accenno di frutta gialla.

Ideale per condire zuppe, verdure grigliate, piatti a base di pesce, legumi.

Scopri di più sul nostro olio